Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
 enjoy-life

Chiesa, associazioni, ambasciate i privilegiati che non pagano l'Ici

12 Dicembre 2011 , Scritto da FOTOLEO

Il Vaticano - con 115 mila case e 9 mila scuole - fa la parte del leone, ma la lista degli esentati è molto lunga. Dentro la zona grigia dell'uso non commerciale, si infilano migliaia di attività sanitarie, didattiche, ricettive

CHIESA ma non solo. L'ombrello della norma Taglia-Ici non ripara solo gli immobili (quelli ad uso "non esclusivamente commerciale") del Vaticano. Certo il mattone di Dio  -  115mila case, 9mila scuole, 4mila tra ospedali e centri sanitari  -  fa la parte del leone. Ma la platea dei beneficiari dell'esenzione dall'imposta è molto più ampia. Non pagano tutte le altre confessioni religiose. Zero tasse per le associazioni non profit, le ong, le ambasciate, le Fondazioni liriche, i palazzi intestati a Stati esteri. Niente Ici nemmeno per edicole, cappelle nei cimiteri, musei e per le proprietà di Comuni, Province e Regioni utilizzate a fini istituzionali. 

RELIGIONI

Musulmani e buddisti salvi come i cattolici

 

CIRCOLI

 Biliardini e ristoranti sfuggono alla gabella

 

 

 

ONLUS

Molte cause in tribunale per gli immobili affitati

 

SCUOLE
Niente tassa agli istituti legati agli enti no-profit

 

PARTITI
Pagano tutta l'imposta sulle abitazioni ereditate

 

SINDACATI
Patrimonio milionario, non ricevono sconti

 

i privilegiati che non pagano l'Ici

appartamenti


 

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0

Commenta il post